ARMENIA E GEORGIA (IN PRIVATO)

Armenia e Georgia Tour minimo 2 adesioni, abbina la visita dei luoghi più significativi dei due Paesi. Viaggio in hotel 3 - 4 stelle per una più ampia disponibilità di scelta sul confort delle sistemazioni alberghiere.
In 12 giorni, 11 notti si visiteranno: Yerevan, Echmiadzin, Zvartnots, Garni, Ghegard, Sevan, Khor Virap, Areni, Noravank, Saghmossavank, Haghpat; Georgia: MtskhetaTbilisi, Sighnaghi, Gurjaani, Tsinandali, Telavi, Gremi, Kvareli

DATE DI PARTENZA PREVISTE: Tutti i giorni previo riconferma disponibilità.


TARIFFE:

Quota per persona in camera doppia, guida in italiano volo NON incluso

min. 2 adesioni: 1.830 Euro
min. 4 adesioni: 1.470 Euro
min. 6 adesioni: 1.320 Euro
min. 8 adesioni: 1.230 Euro
supplemento singola: 350 Euro

supplemento hotel 4 stelle storico Yerevan: 55 Euro
supplemento singola: 440 Euro

supplemento hotel 4 stelle storico Yerevan: 240 Euro
supplemento singola: 515 Euro

Possibilità di quotazione per gruppi privati su richiesta.

da considerare anche:
Assicurazione med/bag/annull e quote istruttorie: 50 Euro

Volo, da quotare ad hoc, a partire da 390 Euro tasse incluse con UKRAINE INTERNATIONAL da Roma o Milano


PROGRAMMA DEL VIAGGIO:


1 giorni: Italia - Yerevan (- - -)
Volo dall'Italia, arrivo a Yerevan, disbrigo delle formalità di ingresso e trasferimento in hotel.

2 giorno: Arrivo a Yerevan (Giro della città), Echmiadzin, Zvartnots, Yerevan (B - D)
Prima colazione in hotel e inizio delle escursioni previste.
Inizio del tour della città di Yerevan, che include visita al Parco Memoriale e il Museo delle Vittime del Genocidio.
Nella seconda metà del giorno partenza per Echmiadzin che si trova a 20km da Yerevan.
Visita la chiesa di Santa Hripsime, considerata uno dei 7 miracoli d’Armenia. Vista anche la Cattedrale di Echmiadzin, una delle chiese più antiche cristiane del mondo, costruita nel 303 d.C. su un altare da fuoco pagano.
Il nome Echmiadzin significa “La discesa dell’Unigenito” (UNESCO)
Pranzo in una scuola d’arte locale assagiando dei piatti fatti a casa.
Ritorno a Yerevan e sosta alle rovine del tempio di Zvartnots, perla dell’architettura di 7 secolo (UNESCO).
Cena in ristorante e rintro in hotel a Yerevan.

* Visita opzionale di Yerevan Brandy Factory (prezzo del biglietto è 11 Euro a persona).
Chiuso il Sabato e la Domenica

3 giorno: Yerevan, Museo della Storia, Ashtarak, Amberd, Hovanavank, Yerevan (B - D)
Prima colazione in hotel e inizio delle escursioni previste.
Visita al Museo della Storia d’Armenia dove l'importante collezione archeologica che va dell'età della pietra ai periodi medievali. Di seguito guida per la città di Ashtarak, una delle antiche città di Armenia. Visita alla chiesa Karmravor, risalente al 7° secolo. Proseguimento per il monastero Hovanavank.
La giornata finirà con una visita la fortezza di Amberd, risalente al 7° secolo, che si sorge a 2300 metri sul livello del mare e consta in un complesso fortificato con una chiesa costruita sulle pendici del monte Aragats.
Al termine delle visite, ritorno a Yerevan. Cena.
Pernottamento in albergo a Yerevan.

*La Fortezza di Amberd è raggiungibile dalla metà del maggio fino all’inizio di ottobre.

4 giorno: Yerevan, Khor Virap, villaggio di Areni, Noravank, Yerevan (B - D)
Prima colazione in hotel e inizio delle escursioni previste.
Visita guidata del monastero di Khor-Virap, a 45 km. da Yerevan, un luogo con una storia molto ricca. Situato nella valle Ararat, al cospetto del biblico Monte Ararat, dove si era ancorata l'Arca di Noè. La sua importanza è connessa con Gregorio l'Illuminatore, che introdusse il cristianesimo in Armenia.
Proseguimento del viaggio con la visita del monastero di Noravank - un grande centro religioso e culturale del 12° secolo -
Lungo la via, visita di una la cantina di vino nel villaggio di Areni.
Rientro nella capitale. Cena in ristorante locale. Pernottamento in albergo a Yerevan.

5 giorno: Yerevan, Matenadaran, Garni, Geghard, Yerevan (B - D)
Prima colazione in hotel e inizio delle escursioni previste.
Visita al Matnadaran, il depositario degli antichi manoscritti. Partenza per Tempio di Garni.
La cittadella e il tempio pagano di Garni sviluppano un complesso suggestivo risalente al periodo ellenistico che è un impressionante pezzo di antica architettura armena.
A nord-est di Garni, più in alto della gola del fiume Azat, sorge un magnifico monumento di architettura medievale armena – il monastero di Geghard iscritto nella lista del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO.
Ritorno a Yerevan. Cena. Pernottamento in albergo a Yerevan.

6 giorno: Yerevan, Lago Sevan, Dilijan, Goshavank, Haghpat, Confine Arm-Geo, Tbilisi (B - D)
Prima colazione in hotel e inizio delle escursioni previste.
Visita guidata al Lago Sevan, la Perla d’Armenia: un enorme lago alpino che copre circa il 5% della superficie dell'Armenia.
Visita al monastero di Sevan. Esso è stato costruito originariamente su un'isola che, ad oggi, è diventata una penisola e da dove si apre una bella vista sul lago.
Proseguimento delle visite con Goshavank, un monastero di 11-13 sec. famoso per il suo unico tipo di khachkar (croce armena di pietra). Al termine si continua con la visita al complesso monastico di Hagapat (10° sec), Patrimonio Mondiale dell’UNESCO.
Continua verso il confine. Circa alle 18:00pm incontro alla frontiera Georgiana, disbrigo delle formalità doganali e trasferimento a Tbilisi.
Cena in ristorante tipico Georgiano.
Pernottamento in albergo a Tbilisi.

7 Giorno: Tbilisi (B - D)
Prima colazione in hotel e inizio delle escursioni previste.
Questa giornata sarà dedicata alla visita della capitale Tbilisi con le sue strade strette, le verande acciottolate, le case colorate, i diversi quartieri pendenti uno sopra l'altro e capolavori dell'architettura moderna.
Iniziamo la nostra visita dalla Chiesa di Metekhi, da dove si vede il panorama bellissimo della città vecchia.
Passeggeremo nelle graziose stradine del centro per conoscere i monumenti importanti della città. Saliremo al colle per visitare la Fortezza di Narikala, una delle fortificazioni più vecchie della città, da doveremo alle Terme Sulfuree con le cupole costruite con i mattoni, che hanno dato origine al nome di Tbilisi.
Infine visita del Museo di Storia, un luogo notevole per la ricchezza della parte dei tesori archeologici.
Al termine dell'escursione, rientro in hotel, cena e pernottamento.

8 Giorno: Tbilisi, Tsinandali, Velistsikhe, Gavazi, Sighnaghi, Tbilisi (B L D)
Prima colazione in hotel e inizio delle escursioni previste.
In mattinata guidiamo verso il Kakheti, regione vinicola della Georgia, che è associata indissolubilmente al buon vino e alla proverbiale ospitalità locale. Si visita la casa–museo del 19 ° sec di un Duca locale a Tsinandali. Degustazione di vino locale.
Al termine proseguiamo verso la cantina-museo locale.
Pranzo nella casa di un contadino locale per godere dell'ospitalità del popolo e potremo osservare i giardini e i ricchi vigneti per conoscere lo stile di vita dei contadini ed assaggiare alcuni piatti e vini locali.
Proseguimento per la città fortificata di Sighnaghi (18 ° secolo) che ha conservato la sua immagine originale e che oggi offre ai visitatori una vista spettacolare sulle montagne del Caucaso.
Nel pomeriggio visita del monastero Bodbe, dove è sepolta la Santa Nino grazie a quale la Georgia e` diventata Cristiana nel 4 ° secolo.
Ritorno a Tbilisi. Cena in un ristorante locale. Pernottamento in un hotel a Tbilisi.

9 Giorno: Tbilisi, Mtskheta, Gori, Uplistsikhe, Kutaisi, Tskaltubo (B - L)
Prima colazione in hotel e inizio delle escursioni previste.
Visita di Mtskheta, la capitale antica 3000 anni e centro religioso della Georgia. Visiteremo la Chiesa di Jvari (VI sec) e la Cattedrale di Svetitskhoveli (XI sec) dov'è sepolta la Tunica di Cristo.
Sia Jvari che Svetitskhoveli sono luoghi inscritti nel patrimonio dell`UNESCO.
Proseguiamo per la città di Gori – cuore della regione di Kartli con la Città Scavata nella Roccia di Uplistsikhe (I millennio a.C). Qui si visita il Museo di Stalin perché è la città natale del dittatore.
Pranzo libero.
Proseguimento delle visite nella provincia di Imereti nella Georgia Occidentale con la scoperta della città di Kutaisi (la seconda città più grande nel Paese). Cena e pernottamento in albergo a Tskaltubo (vicino a Kutaisi).

10 Giorno: Tskaltubo, Gelati, Kutaisi, Akhaltsikhe (B - L)
Prima colazione in hotel e inizio delle escursioni previste.
Visita ad una delle grotte millenarie di Prometeo, scoperte di recente, le cui numerose stalattiti e stalagmiti formano sorprendenti arcate e colonnati. Dopo si visita il Monastero e l’Accademia di Gelati (XII sec) patrimonio dell’UNESCO.
Pranzo libero.
Nel pomeriggio, partiamo per la provincia di Samtskhe e Javakheti: una regione che offre magnifici panorami: foreste alpine, pianure erbose e molteplici spunti d`interesse culturale.
Sosta a Ubisa (XI secolo), chiesetta riccamente decorata da affreschi di grande suggestione, tra i più belli della Georgia.
Proseguiamo in direzione di Akhaltsikhe per visitare il centro storico chiamato “Rabati” (chiuso il Lunedi), caratteristico per le case colorate in stile georgiano.
Visitiamo la fortezza e il Museo Etnografico. La città è un`ottima base per la visita alla città rupestre di Vardzia che visiteremo l`indomani, e che costituisce il motivo per il nostro esserci spinti fino a qui.

11 Giorno: Akhaltsikhe-Vardzia-Tbilisi (B - L)
Prima colazione in hotel e inizio delle escursioni previste.
Partenza per Vardzia in primissima mattina e visita alla straordinaria città rupestre fondata all'epoca di Regina Tamar, dove potremo ammirare anche il suo magnifico affresco. Lungo il percorso, visita alla Fortezza di Khertvisi del X secolo.
Pranzo libero.
La sera rientro a Tbilisi, cena in un ristorante tradizionale e pernottamento in hotel.

12 Giorno: Tbilisi-Aeroporto(Tbilisi) (B - -)
Trasferimento per l’aeroporto e partenza per casa.

Legenda pasti:
B = Colazione | L = Pranzo | D = Cena


INFORMAZIONI UTILI PER CAPIRE MEGLIO IL VIAGGIO:

Volo teorico di riferimento
UKRAINE INTERNATIONAL
1 . PS 306 FCO-KBP 13.10 17.15
2 . PS 611 KBP-EVN 20.10 23.50
3 . PS 516 TBS-KBP 16.35 18.35
4 . PS 307 KBP-FCO 20.05 22.00


IL PREZZO DEL VIAGGIO INCLUDE:
- 5 x pernottamenti in albergo a Yerevan
- 4 x pernottamenti in albergo a Tbilisi
- 1 x pernottamento in albergo a Tskaltubo
- 1 x pernottamento in albergo ad Akhaltsikhe
- Trasporto e trasferimenti come da programma
- Guida culturale parlante italiano
- Entrate come da programma
- Pasti: colazione in albergo, 10 x cene, 1 x pranzo
- 1 x bottiglia d’acqua minerale per giorno / a persona


La quota non include:
- Bevande alcoliche
- Pasti extra e non descritti nel programma
- Facchinaggi
- Mance
- Tutto altro non menzionato in ‘’Prezzi includono’’

Hotel considerati:
Yerevan: B.W. Congress Hotel 4st
Tbilisi: The Terrace Hotel, ZP Palace Hotel o Coste 3st
Tskaltubo: Tskaltubo Plaza 3st
Akhaltsikhe: Lomsia Hotel 3st

Yerevan: (hotel storico 4st) Tufenkian Historic Yerevan
Yerevan: (hotel 5st) Royal Tulip G.Hotel Yerevan